sabato 30 giugno 2012

La prima torta a 3 piani


Avete presente il Il Boss delle Torte? Anzi no, non proprio, quello con le sfide, The Next Great Bakery, ogni tanto io e mia mamma lo guardiamo (non capendo lo spreco che fanno quando demoliscono torte intere, potrebbero semplicemente regalarle, che so, a qualche scuola!).
Ecco, per fare questa torta più o meno ci siamo sentite dentro una delle loro sfide, con Simone (mio fratello, ndr) che ogni tanto entrava "Manca un'ora e mezza!!" e dovevamo velocizzarci sempre di più! 
Mamma ha cucinato, poi siamo passate alla decorazione: io ero l'addetta alla torta e lei ai biscotti. Abbiamo finito in tempo in tempo per consegnarla alla festa di compleanno!  

La torta, come potete vedere dalle foto, è a tre piani, il primo a pois bianchi su sfondo nero, gli altri due hanno una decorazione a tre cuori di diverse dimensioni che giocano con i colori scelti: bianco nero e arancio. Non dimentichiamoci che la torta era destinata ad un ragazzo, i fiori ci sembravano fuori luogo! I biscotti riprendono i colori e sono come sempre impacchettati uno ad uno con etichetta personalizzata. 
Ce l'abbiamo fatta!


Nessun commento:

Posta un commento